Mastoplastica riduttiva

La riduzione mammaria o mastoplastica riduttiva è un intervento chirurgico atto a ridurre il volume delle mammelle, mediante l’escissione di grasso, ghiandola mammaria e pelle, rendendole più piccole, leggere e consistenti. Se si desidera è possibile ridurre la grandezza dell’areola e del capezzolo.

Le donne con mammelle grandi possono presentare diversi disturbi dovuto a tale eccesso di peso, come dolori di schiena e collo, irritazioni della cute a livello dei solchi mammari nonchè problemi respiratori.

Il fine della mastoplastica riduttiva è dare alla donna delle mammelle più piccole e con forma e proporzioni più adatte al suo corpo.



[cincopa 10655632]

Posted in Chirurgia Mammaria.